La Medicina della povertà

IL LIBRO

"La medicina della povertà" è un'iniziativa editoriale dedicata ai poveri, i vulnerabili, gli ultimi, gli emarginati.

L'autore nel suo viaggio descrive i vari mondi della povertà: dalle strade di Roma ai villaggi di fango in Afghanistan, passando per i soccorsi nel mar Mediterraneo e rispettivamente le difficoltà che si possono trovare nel prestare volontariamente aiuto.

Accanto a noi, vicini o lontani, ci sono uomini, donne o peggio bambini che soffrono per svariati motivi, dalla guerra alla fame, dalla povertà alla malattia, dalla disabilità alla solitudine ed è possibile portare loro conforto non solo con assistenze sanitarie eseguibili da medici o infermieri, ma anche attraverso azioni semplici che può fare chiunque.

Questo libro si offre di illuminare e scuotere le coscienze, cercando di appassionare, di coinvolgere e di lasciare un po' di speranza nel credere che sia possibile migliorare le cose rimboccandosi le maniche.

Dicono del libro...

Recensioni prese da ILMIOLIBRO.it(Precedente edizione)