Le vittime del "Generale Inverno"

Il freddo miete vittime su strada anche nel XXI secolo. Consigli per i volontari e per i medici che si occupano di senza fissa dimora.

UN-SOCIAL NETWORKS: dalla disgregazione sociale firmata web 2.0 alle relazioni "usa e getta&quo

Più di ogni altro periodo storico, quello che stiamo vivendo appare ossessionato dalla libertà di espressione, dalla comunicazione, dai mezzi di comunicazione e dall’idea di “social”. Il “Social”, nell’accezione di “social network”, dovrebbe racchiudere nella sua parola sia il concetto di “sociale” che di “lavoro in rete” (network), dunque un mezzo per unire e aiutare un processo di socializzazione tra le persone. Ultime ricerche hanno confermato ciò che è sulla bocca di tutti da molto tempo, ovvero che un abuso di social network porti a un lento isolamento sociale [1]. Non a caso, uno studio pubblicato nel 2017 su "International journal of preventive medicine" [2] ha rivelato che chi trasc

LA SOLITUDINE: quando un sentimento umano fa ammalare.

Nella lingua inglese il termine solitudine ha una grande versatilità. Per solitude si intende una condizione di isolamento cercato proprio per valorizzare alcuni aspetti della propria ricerca interiore. Immaginiamo la solitudine del poeta o del letterato in genere, una sorta di distacco dal frastuono della società necessario per “sentire” meglio il proprio animo e le sue risonanze intime. Dunque una solitudine creativa e messa a disposizione della propria produzione artistica. Chi esperisce la solitude, anche se fisicamente è solo, non si sente abbandonato. Anzi, forse tutti noi, travolti dal frastuono del mondo moderno, avremmo bisogno di un periodo di solitude, in modo da poter ascoltare m

Post recenti
Archivio

Il progetto divulgativo del blog "la medicina della povertà" affronta tematiche sanitarie e sociali nella maniera più meticolosa e scientifica possibile, senza perdere mai una visione umanitaria dei propri argomenti.
I temi proposti vengono affrontati con rigore scientifico e le fonti sono sempre citate e reperibili.


Se hai scritto un articolo inerente alle tematiche del sito, contattami via mail, se sarà ritenuto idoneo, sarà pubblicato.

Leggi le linee guida del blog.